Pesaro: Coronavirus, la lettera di Rosa che ha commosso gli operatori del 118 di Pesaro

2' di lettura Ancona 29/03/2020 - Quando le parole ti danno conforto e ti aiutano ad affrontare le situazioni più critiche. Questo è stato l'effetto della lettere di Rosa agli operatori del 118 di Pesaro.

Non solo parole, quello di Rosa è stato anche un gesto concreto. La signora, cassiera all'Ipercoop, ha donato anche tre tessere prepagate del valore di 250 euro.

Ecco la lettera che ha commosso gli operatori del 118 di Pesaro:

"Dio non puo' essere ovunque, ecco perché ha creato voi del 118 ...io non sono altro che una cassiera che lavora all'Ipercoop Miralfiore...anche io servo il pubblico ...passo la tessera Coop...inizio con un buongiorno o buonasera.. bip.bip.bip prodotti sul rullo,e non faccio corse perché il rullo trasporta la merce davanti a me.

Voi invece del 118 correte alla velocità della luce per cercare di non spegnere quella luce che Dio ci ha donato_io cassiera sento il Bip del prodotto passato ... voi invece siete Angeli perché la prima cosa che fate e' ascoltare il Bip del cuore di ognuno di noi e, siete i primi a soccorrerci...siete la macchina più bella utile al prossimo.

lo cassiera posso dire dentro di me "ahah" fa che quel cliente non venga in cassa da me ...perché un po 'scontroso'.... voi del 118 non dite o fate differenza... per voi noi siamo tutti uguali e rischiate ogni giorno nel correre per salvarci.

Sono cassiera 20 ore settimanali .. non ho granche', ma ho un cuore grande, e il mio cuore mi dice di ringraziare voi per ciò che fate ogni giorno ...e' una carta regalo coop potete acquistare recandovi dove lavoro io ciò che desiderate ...magari una bella lasagna o cannelloni o ciò che più desiderate.... e quando passate la carta sarà il mio abbraccio a tutti voi.

Grazie, dimenticavo, sono cassiera e al lavoro mi chiamano Rosa...perché io profumo di Dior"

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2020 alle 12:03 sul giornale del 30 marzo 2020 - 1553 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, vivere pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biDc





logoEV
logoEV