Autorità portuale: prorogati i termini del bando per il concorso da dirigente del personale

Porto commerciale Ancona 1' di lettura Ancona 07/04/2020 - A causa dell’emergenza coronavirus, sono stati prorogati i termini per la presentazione delle domande di ammissione al bando di concorso, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo determinato di un dirigente della Direzione Affari generali-anticorruzione e trasparenza e personale dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale.

La scadenza per la presentazione delle domande è stata spostata dal 17 aprile al 15 maggio 2020 alle ore 13. Per la partecipazione al concorso è richiesta la laurea specialistica o magistrale o vecchio ordinamento in materie giuridiche o economiche, la conoscenza dell’uso delle apparecchiature informatiche e della lingua inglese. La figura di dirigente sarà inquadrata con un contratto a tempo determinato della durata di cinque anni secondo il Contratto collettivo nazionale dei dirigenti industriali.

Le domande di partecipazione già pervenute mantengono la loro efficacia e possono essere aggiornate alla data del nuovo termine del 15 maggio 2020. Il provvedimento di proroga dei termini del bando è pubblicato sul sito internet www.porto.ancona.it dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale nella sezione “Amministrazione trasparente-Bandi di concorso”.


da Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2020 alle 17:39 sul giornale del 08 aprile 2020 - 243 letture

In questo articolo si parla di lavoro, Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Porto commerciale Ancona cargo gru silos, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjcM





logoEV