Gestione buoni spesa Covid, le opposizioni scrivono al Prefetto

Daniele Berardinelli 2' di lettura Ancona 11/05/2020 - I capigruppo di opposizione - Diomedi (M5S), Tombolini (60100), Ausili (Lega), Berardinelli (FI), Rubini (AIC) Eliantonio (FDI) - hanno inviato una segnalazione al Prefetto sulla gestione dei buoni spesa per l'emergenza Covid-19 da parte dell'amministrazione comunale. Daniele Berardinelli: "Decisione incomprensibile della Giunta Mancinelli sui Buoni Spesa".

Dopo le solite roboanti dichiarazioni di "vicinanza ai cittadini", dopo le rassicurazioni economiche "Se non basteranno i soldi del Governo integreremo con le Donazioni dei privati e con fondi del Comune", dopo il Bando e l'Avviso pubblico per l'erogazione di buoni alimentari per Misure urgenti di solidarietà alimentare per l'Emergenza COVID19 che prevedeva che "i cittadini colpiti da disagio economico determinato dall’emergenza COVID 19 a far data dal giorno 03/04/2020 e fino ad esaurimento dei fondi possono presentare richiesta per beneficiare si sussidi economici finalizzati esclusivamente all’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità", ebbene l'Amministrazione Mancinelli ha deciso di chiudere improvvisamente il Bando il 10 aprile.

In realtà non sono terminati neanche i fondi del Governo, non sono stati utilizzati i soldi della Donazioni private (circa 20.000 euro) e non è stato speso neanche un euro del Comune, lasciando tantissime famiglie in difficoltà senza aiuti. Inoltre anziché fare come il Comune di Pesaro che, oltre ad investire 63.000 euro comunali, ha fatto due bandi e ha immediatamente reso disponibili i Buoni spesa (d'altronde era un'emergenza, in seguito farà i controlli), ancora oggi, ad un mese dalla chiusura del Bando, tante famiglie anconetane non hanno neanche ricevuto una risposta, positiva o negativa che fosse. E la giustificazione per la chiusura anticipata del Bando è stata anche peggiore "Abbiamo bloccato le domande per fare controlli più velocemente...".

Ci siamo trovati costretti a segnalare in Prefettura, tra l'altro, la gestione dei Buoni da parte del Comune affinché possano verificare la correttezza delle operazioni.


Da Daniele Berardinelli

Forza Italia Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2020 alle 18:09 sul giornale del 12 maggio 2020 - 240 letture

In questo articolo si parla di politica, Daniele Berardinelli, buoni spesa, forza italia ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bltC





logoEV