Falconara: torna transitabile il marciapiedi di via Flaminia in zona stazione

1' di lettura 26/05/2020 - Torna fruibile il marciapiedi a nord della stazione ferroviaria, grazie a un intervento commissionato dalle Ferrovie dello Stato su sollecitazione del Comune di Falconara

Nella mattinata di martedì un'azienda specializzata ha provveduto a potare le siepi all'interno di un'area di sosta limitrofa alla stazione, che costeggia via Flaminia nel tratto compreso tra via XX Settembre e via Fratti. Le fronde avevano letteralmente invaso il marciapiedi sul lato mare di via Flaminia, rendendolo impraticabile. Da gennaio l'assessore alle Manutenzioni Romolo Cipolletti aveva sollecitato l'intervento, che è stato eseguito dopo il blocco imposto dall'emergenza sanitaria.

Sul fronte delle manutenzioni si è appena concluso il primo intervento di sfalcio dell'erba disposto dal Comune a Palombina Vecchia: in questi giorni i lavori di completamento hanno interessato tutta la zona al confine con Ancona, l'area verde tra via Sicilia e via Piemonte e l'area circostante i campi da tennis sempre in via Piemonte. Domani, mercoledì 27 maggio, gli interventi interesseranno l'area di ingresso all'aeroporto e via Marconi nel tratto compreso tra la rotatoria e il Mc Donald's. Sempre in settimana sarà eseguito un secondo intervento lungo la sponda destra dell'Esino.

"Dalla prossima settimana - annuncia l'assessore Cipolletti - riprenderanno i lavori di rifacimento della segnaletica in diverse zone della città. Quanto alla cura del verde, terminato lo sfalcio dell'erba si procederà alla potatura delle siepi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2020 alle 17:04 sul giornale del 27 maggio 2020 - 212 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmvH