Massimo Ranieri alle Muse, lo spettacolo rinviato al 2 marzo 2021

1' di lettura Ancona 03/06/2020 - In ottemperanza all’emergenza sanitaria lo spettacolo di Massimo Ranieri, “Sogno e son desto, 500 volte”, è stato riprogrammato al Teatro Le Muse di Ancona il prossimo 2 marzo 2021.

I biglietti già acquistati saranno validi per la nuova data con le stesse modalità di fruizione.

Dopo 500 straordinarie repliche in tutta Italia, lo spettacolo di Massimo Ranieri, ideato e scritto con Gualtiero Peirce , si rinnova in una nuova versione ricca di sorprese e nuovi brani musicali. Continua così il meraviglioso viaggio dell’istrionico artista insieme al suo pubblico. Una magnifica avventura, sospesa tra il gioco entusiasmante della fantasia e le emozioni più vere della vita.

Resta immutata la formula vincente, con Ranieri interprete dei suoi grandi successi musicali, ma sempre attore e narratore. In questa nuova versione senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione umoristica napoletana e dei colpi di teatro, naturalmente non mancheranno le sorprese. Ma stavolta, soprattutto, Ranieri sarà se stesso ancora di più. In scena ci sarà un Massimo al 100%, che offrirà al suo pubblico tutto il meglio del suo repertorio più amato e più prestigioso.

L’orchestra che accompagna Ranieri è formata da Flavio Mazzocchi (pianoforte), Pierpaolo Ranieri (basso), Marco Rovinelli (batteria), Andrea Pistilli (chitarra classica), Tony Puja (chitarra elettrica), Donato Sensini (fiati), Stefano Indino (fisarmonica)

.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2020 alle 15:48 sul giornale del 04 giugno 2020 - 327 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, massimo ranieri, teatro le muse, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bm4W





logoEV