La farmacia marchigiana sotto la guida di Federfarma Ancona nel triennio 2020-2023

1' di lettura Ancona 03/07/2020 - Sarà Andrea Avitabile , attuale presidente di Federfarma Ancona a guidare, nel prossimo triennio 2020 - 2023, la farmacia marchigiana, sotto l’egida di Federfarma Marche .

Infatti il consiglio direttivo dell’ unione regionale dei titolari di farmacia delle Marche , dopo la scomparsa repentina di Pasquale D’Avella , ha indicato come successore il dott. Avitabile , titolare della omonima farmacia di Senigallia. Il rinnovo delle cariche sociali ha portato vice presidente Marco Meconi che rappresenta i farmacisti rurali di Federfarma Fermo ; nel consiglio direttivo Ida Kazcmarek di Macerata è segretario e Gianni D’Aurizio , per la provincia di Ascoli Piceno , è il tesoriere. Indirizzando un primo messaggio alle Istituzioni ed alla categoria, il neo presidente Avitabile ha ringraziato Stefano Golinelli di Pesaro che ha traghettato l’unione regionale in questo frangente . Ha anche evidenziato il ruolo del farmacista , che anche nella drammatica emergenza Covid19, ha rappresentato il primo punto di contatto con il cittadino , emanazione di un sistema sanitario regionale che , con coraggio e determinazione , ha affrontato e sconfitto una gravissima emergenza .

“Sono anni che dedico molte delle mie energie all'attività sindacale di categoria – ha sottolineato Avitabile - l'ho sempre fatto con passione e determinazione, soprattutto nel rivendicare i diritti dei titolari di farmacia professionisti al servizio del cittadino “. “ Nel prossimo triennio dovremo valorizzare e promuovere la farmacia come canale prioritario della distribuzione del farmaco, attivando strumenti e progetti che la rendano più forte e autonoma, vero presidio territoriale ad elevata professionalità, trasformando in opportunità le criticità e le dinamiche competitive recate dall’avvio della farmacia dei servizi».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2020 alle 17:54 sul giornale del 04 luglio 2020 - 254 letture

In questo articolo si parla di attualità, Federfarma Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpL4