Episodi di Piazza Plebisciti, scattano 5 fogli di via per cinque Giovani

polizia notte 1' di lettura Ancona 06/07/2020 - Per un anno 5 giovani non potranno più far rientro nel comune di Ancona. Sono i 5 i fogli di via per gli episodi recenti di Piazza Plebiscito ad Ancona

A seguito dei controlli effettuati sui luoghi della movida che hanno portato a buoni risultati in termini investigativi, alla chiusura di due esercizi commerciali ubicati in Piazza del Plebiscito, l’attività della Polizia di Stato è continuata con i Poliziotti della Divisione Anticrimine, che a seguito delle recenti liti avvenute proprio in quella Piazza, in particolare la notte del 31 maggio 2020, hanno notificato, analizzando le singole posizioni di 5 partecipanti all’episodio 5 fogli di via obbligatori con divieto di far ritorno nel comune di Ancona per il periodo di un anno e 3 avvisi orali, misure di prevenzione previste dal D.Lgs. 159/2011. I giovani colpiti da tali misure non potranno per un anno ritornare nel comune di Ancona e per quelli colpiti da avviso orale qualora si rendano autori di ulteriori fatti illeciti potranno essere sottoposti ad altra più grave misura prevista dallo stesso Decreto Legislativo. Notevole è stato l’impegno reso dall’Ufficio Misure di Prevenzione della locale Divisione Anticrimine che nell’anno 2019 ha irrogato: - n. 204 fogli di via obbligatori; - n. 128 avvisi orali; - n. 13 sorveglianze speciali proposte; - n. 30 ammonimenti; - n. 6 daspo. Dall’inizio del 2020 ad oggi sono stati applicati: - n. 43 fogli di via obbligatori; - n. 56 avvisi orali; - n. 5 sorveglianze speciali proposte; - n. 6 ammonimenti; - n. 1 daspo.






Questo è un articolo pubblicato il 06-07-2020 alle 02:31 sul giornale del 06 luglio 2020 - 206 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, polizia di notte, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpSQ