Premio Racconti nella rete, tra i vincitori della XIX edizione una marchigiana

1' di lettura Ancona 10/07/2020 - E' Alessandra Montali con "Profumo di Felce" l'unica marchigiana tra i 25 vincitori del premio letterario LuccAutori promosso da Demetrio Brandi.

La giuria tecnica della 19^ edizione del premio letterario “Racconti nella Rete” ha selezionato i venticinque racconti che saranno inseriti nella nuova antologia del Premio edita da Castelvecchi. “Complimenti ai vincitori” – dice il presidente Demetrio Brandi – “e un sincero ringraziamento a tutti gli autori che hanno partecipato a questa edizione, contribuendo con la qualità delle loro opere a far crescere ulteriormente il nostro concorso”.

I vincitori saranno premiati a Lucca in occasione della 26^ edizione del festival LuccAutori, in programma dal 18 settembre al 4 ottobre 2020 alla Biblioteca Agorà, Palazzo Bernardini e Villa Bottini. Nelle giornate del 3 e 4 ottobre, in programma a Villa Bottini, alla presenza degli autori vincitori del premio, sarà presentata in anteprima la nuova antologia contenente i racconti selezionati. Il disegno di copertina è stato realizzato dal fumettista e illustratore Massimo Cavezzali.

Tra i 25 vincitori del Premio c'è Alessandra Montali: è nata e vive a Chiaravalle, ed è un'insegnante della scuola primaria di Camerata Picena.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2020 alle 17:52 sul giornale del 11 luglio 2020 - 215 letture

In questo articolo si parla di cultura, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqmJ