Terremoto, Patassini (Lega): "Colleghi PD e M5S, basta con bugie su emendamenti. Agite concretamente che è meglio"

1' di lettura Ancona 10/07/2020 - Cari colleghi, Diteci chiaramente se il vostro governo vuole supportare la ripresa economica delle zone colpite adesso che ne hanno più bisogno che mai o se continuerete la melina fatta di zero risposte e tanta fuffa elettorale. Avete passato anni a fare ordini del giorno, proclami, passerelle: i terremotati ne hanno le tasche piene delle vostre promesse.

Diteci perché voi e tutto il PD e il M5S sostenete che non siano stati presentati emendamenti mentre siete stati voi a bocciare sistematicamente tutti quelli della Lega nonostante avessero la copertura finanziaria. Volete farci credere di non essere riusciti a trovare i 2 milioni di euro che sarebbero serviti a sganciare i fabbricati danneggiati dal calcolo dell’ISEE mentre destinavate 55 miliardi del DL rilancio o mentre vi vantavate degli oltre 200 di risparmi della Camera destinati ai terremotati? Possibile che vi ostiniate a non capire neppure che, continuando a considerare come nuovi i fabbricati danneggiati, compromettete l’accesso ai benefici assistenziali post Covid alle famiglie, in particolare per l’assistenza agli anziani e le tasse scolastiche dei giovani?

Diteci chiaramente cosa ne avete fatto dei 144 milioni residui con cui, come proposto dalla Lega, si sarebbe potuta rifinanziare già da tempo la Zona Franca Urbana aiutando le imprese in difficoltà e incentivando l’insediamento di nuove attività anziché buttare la palla in tribuna parlando di misure come Resto al Sud di difficile applicazione nel cratere.

Diteci chiaramente perché continuate a prendere in giro la nostra gente dell’Appennino fiaccata da terremoto e covid e a non fare nulla di quello che serve, rifiutando soluzioni praticabili nell’immediato proposte dalla Lega.

On. Tullio Patassini
Primo firmatario emendamenti sisma per la Lega






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2020 alle 16:51 sul giornale del 11 luglio 2020 - 202 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, marche, ascoli, lega, sisma, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqla





logoEV