Falconara: polizia locale, il sindaco riceve al Castello i nuovi agenti

2' di lettura 11/07/2020 - Sono stati ricevuti al Castello dal sindaco Stefania Signorini, con delega alla Polizia locale, i sette nuovi agenti entrati in servizio per potenziare l'attività del Comando falconarese.

I neo assunti sono stati accompagnati dal comandante della Pl Alberto Brunetti. "Il vostro ruolo è molto importante - ha detto loro il sindaco - ed è quello di essere vicini ai cittadini, di dimostrare attenzione a chi tutti i giorni vive il nostro territorio, rassicurarli con la vostra presenza e il vostro interesse ai problemi della città e delle persone. Il controllo del territorio rientra in questa attività di vicinanza, anche attraverso il monitoraggio delle persone che si trovano a passare per Falconara".

Il sindaco Signorini ha rinnovato i ringraziamenti anche ai nuovi agenti in servizio durante il periodo più duro dell'emergenza, che ha visto l'intero corpo di polizia locale di Falconara dare prova di forte senso del dovere. "La presenza costante sul territorio degli agenti - ha ricordato - li ha resi un punto di riferimento per la comunità, disorientata dall'improvviso modificarsi della vita quotidiana. Ora la polizia locale sta affrontando un'estate altrettanto impegnativa, in cui sono previsti sia i controlli di routine, sia quelli legati al rispetto delle regole anti-contagio".

Per assumere i nuovi agenti e potenziare così l'attività della polizia locale nel periodo estivo il Comune, nell'autunno 2019, ha indetto un concorso per l'assunzione di otto nuovi agenti a tempo indeterminato con contratto part-time verticale (sei entrati in servizio nel 2019, altri due da assumere nel 2020), in modo da coprire i periodi più impegnativi per il Comando. Dei due agenti da assumere nel 2020, uno è entrato in servizio dal primo luglio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2020 alle 14:02 sul giornale del 13 luglio 2020 - 303 letture

In questo articolo si parla di politica, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima, polizia locale, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqre