Ubriaco importuna alcune ragazze alla stazione e dà una testata ad un agente: arrestato

Polfer Ancona 1' di lettura Ancona 17/07/2020 - Doveva essere ai domiciliari invece sostava, ubriaco, nel terminal dei bus adiacente alla stazione ferroviaria importunando alcune donne: 24enne marocchino arrestato dalla polizia ferroviaria

L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì. Il giovane, in evidente stato di ubriachezza, ha importunato alcune ragazze in attesa dell'autobus davanti alla stazione. Il fatto ha richiamato l'attenzione degli agenti della polfer che sono intervenuti immediatamente. Il 24enne ha mostrato un atteggiamento aggressivo e violento nei confronti dei poliziotti: ha provato a sottrarsi al controllo e ha sferrato una testata a uno degli agenti.

Dai successivi accertamenti è emerso che il 24enne era agli arresti domiciliari: aveva il permesso di uscire per andare al lavoro in determinati orari, ma non era invece rincasato. È stato quindi arrestato per i reati di evasione e resistenza a pubblico ufficiale e riportato ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida del fermo.






Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2020 alle 17:46 sul giornale del 18 luglio 2020 - 378 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fabriano, stazione ferroviaria, polfer, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqWY