Controlli lungo la Riviera del Conero: due denunce per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi

1' di lettura Ancona 28/07/2020 - Nella giornata di lunedì 27 luglio, la Compagnia Carabinieri di Osimo, nell’ambito dei servizi e dei controlli dedicati alla lotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale, hanno effettuato lungo il litorale del Conero un servizio coordinato per il controllo del territorio nei comuni di Sirolo e Numana, impiegando complessivamente 10 militari e 5 autoradio.

Dai controlli effettuati è stati denunciati due cittadini del Bangladesh,un 30een e un 38enne, residenti nella provincia di Ancona ed in regola con il permesso di soggiorno perchè sorpresi nella spiaggia San Michele, mentre esercitavano la vendita ambulante di occhiali da sole, alcuni dei quali con marchi di note griffe contraffatti, per i reati di ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi.

A seguito sono quindi stai sanzionati amministrativamente per vendita ambulante senza autorizzazione” e per aver esercitato la vendita in forma ambulante senza la prevista autorizzazione.. La merce rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.






Questo è un articolo pubblicato il 28-07-2020 alle 13:40 sul giornale del 29 luglio 2020 - 566 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, carabinieri, controlli, denunce, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brPl





logoEV