Fano: Norme anti-Covid violate e lavoratori in nero: sospese 5 aziende. Locali e alberghi nel mirino

operaio lavoro 1' di lettura Ancona 03/08/2020 - Un’azienda agricola, un laboratorio tessile cinese e tre che erogano servizi: tutti sospesi per violazione delle norme anti-contagio e – tre di loro - perché avevano personale non in regola. Sono dunque cinque le realtà ‘punite’ nella provincia di Pesaro e Urbino in seguito a un’importante tranche di controlli eseguiti dai carabinieri dell’ispettorato del lavoro. Una tranche, sì, perché le verifiche sono tutt’altro che finite. E i prossimi sulla lista sono bar, ristoranti e alberghi.

A fare il punto è stato il prefetto provinciale Vittorio Lapolla, a margine di un incontro inerente proprio le attività di prevenzione e di vigilanza nei luoghi di lavoro, a cura del Gruppo ispettivo coordinato dal direttore dell’Ispettorato Territoriale di Pesaro e Urbino Cristiana di Muzio con la partecipazione del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, del comando provinciale dei Vigili del Fuoco e dell’ASUR Area Vasta 1.

Attualmente sono state 79 le verifiche eseguite, in particolare nel settore edile, in quello merceologico, nella metalmeccanica, ma anche nei call center e nell’elaborazione dei dati. Controlli che – come detto – hanno consentito anche di constatare la presenza di lavoratori in nero.

E ora occhi puntati su locali e strutture ricettive, dove si provvederà anche a effettuare una specifica attività di informazione e di sensibilizzazione rivolta alle associazioni di categoria e ai loro affiliati.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2020 alle 14:50 sul giornale del 04 agosto 2020 - 347 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, operaio, articolo, Simone Celli, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsmg





logoEV