Pesaro: Forzano frigoriferi e rubano bevande e cibo, è caccia ai responsabili

campo tavullia 1' di lettura Ancona 03/08/2020 - Rabbia e dispiacere per gli organizzatori del Torneo calcio a 5 Tavullia, memorial G.Broccoli, che questa notte sono stati vittime di un furto.

"Stamattina verso le 3/4 siamo stati vittime di una vigliaccheria inspiegabile - commentano gli organizzatori - Ragazzini (si presume questo per i numerosi rumori provocati da tanti motorini che il vicinato del parchetto ha sentito intorno all’orario indicato) hanno forzato i frigoriferi rubando bevande e cibo, lasciando i residui del loro gesto ignobile in giro per tutto il parchetto di via 28 giugno.

Ora gli organizzatori lanciano un ultimo appello ai responsabili: "Vi invitiamo a fare un passo in avanti e venire a chiederci scusa. Perché le voci a Tavullia corrono e i colpevoli prima o poi verranno fuori. Vi ricordo che il danno non l’avete fatto solo a noi organizzatori ma a tutta la comunità di Tavullia, ovvero avete offeso 8mila persone,perché gesti così fanno perdere gli stimoli di investire tempo e denaro per eventi pubblici. Sappiamo che è una piccola parte e non vogliamo generalizzare su tutti, ma invitiamo a tutti coloro che sapessero qualcosa di farcelo sapere".

"Parlando da fratello maggiore mi avete profondamente deluso, perché queste non si possono definire semplice ragazzate, ma veri e propri reati ai danni di un intero Paese. Detto ciò ci vediamo questa sera per la finale", concludono gli organizzatori.






Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2020 alle 14:25 sul giornale del 04 agosto 2020 - 220 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, pesaro, tavullia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsmL





logoEV