Silvetti (Fi): "Mangialardi confuso e scomposto. Il distacco aumenta anche nei contenuti"

1' di lettura Ancona 01/09/2020 - Mangialardi è in affanno e lo dimostra anche quando si attacca ad un banale refuso.

Ci farà sapere quando intenderà portare avanti la campagna elettorale sui temi e sui contenuti per abbandonare squallide ed avventurose polemiche pensando di mettere in cattiva luce il candidato governatore del centro-destra. Il riferimento è alla richiesta di scuse avanzate a Francesco Acquaroli sul cui profilo Facebook era apparsa la parola “mediocri” in luogo di medici. Chiunque utilizzi uno smartphone sa che queste cose possono accadere e infatti il post è stato rimosso pochi minuti dopo la pubblicazione.

Dispiace che un politico che si candida a governare la nostra regione abbia bisogno di imbastire un inutile teatrino come questo. I cittadini-elettori sapranno giudicare anche lo stile di questo centro-sinistra. Noi restiamo concentrati sui problemi delle Marche e dei marchigiani.


da Daniele Silvetti
Commissario Forza Italia Ancona





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 01-09-2020 alle 16:51 sul giornale del 02 settembre 2020 - 219 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, daniele silvetti, spazio elettorale autogestito, commissario forza italia ancona, forza italia ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/buJm





logoEV