Latini:"rilanciare la sanità e recuperare il ruolo dei medici di famiglia"

2' di lettura Ancona 15/09/2020 - “L’esperienza Covid – ha sottolineato Dino Latini, candidato Udc al consiglio regionale per Acquaroli presidente, durante un incontro con alcuni medici di famiglie e con diversi medici ospedalieri - ha fatto emergere in maniera eclatante il fallimento della gestione della sanità regionale da parte della sinistra, priva di un impianto politico e legata da raffazzonati interessi di bottega.

Ignorando colpevolmente che esiste l’assoluta necessità di investire nei medici di base. Il medico di famiglia deve poter tornare ad essere un vero punto di riferimento e non più soltanto un produttore di certificati e ricette.

E’ poi davanti agli occhi di tutti l’insoddisfazione degli utenti per liste di attesa che rimandano a mesi e mesi le prestazioni richieste. Spesso costringendo i cittadini a peregrinare da una provincia all’altra per poter accorciare i tempi. , il mal funzionamento del cup regionale che va inseguito con interminabili attese telefoniche . E poi non c’è da meravigliarsi se una anziana signora di Osimo viene spedita in provincia di Pesaro per fare una tac.

Oppure se prenoti un esame diagnostico ultra specialistico e ti dicono che nel centro regionale di riferimento non c’è posto”. Per Latini occorre un maggiore equilibrio della rete ospedaliera, evitando concentrazioni e con una diffusione sul territorio per soddisfare il bisogno di salute di tutti i cittadini in tutte le comunità, in modo paritario anche in termini di spesa pro capite. C’è altresì bisogno di organizzare per livelli e sedi adeguate alle necessità della cittadinanza. Insomma, va garantita una vera eccellenza sanitaria all’intera comunità marchigiana.

Nelle nostre strutture sanitarie vi sono grandi professionisti che rischiano la frustrazione ma che invece debbono essere incoraggiati investendo nella qualità dell’assistenza e facendo entrare anche in sanità un concetto non negoziabile come quello appunto della meritocrazia."






Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 15-09-2020 alle 13:44 sul giornale del 16 settembre 2020 - 200 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, politica, elezioni regionali, candidato, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bv55





logoEV