Ex Tubimar: Consiglio comunale aperto, approvata la richiesta per un finanziamento straordinario

2' di lettura Ancona 25/09/2020 - Dal Consiglio Comunale aperto sul futuro del Porto in seguito all’incendio del 16 settembre un messaggio unitario ed una sfida contro il tempo: approvato all'unanimità la mia proposta per chiedere un "Finanziamento straordinario e urgente per la ricostruzione dell’edificio di proprietà dell’Autorità di Sistema Portuale" andato distrutto con il rogo

Approvato all'UNANIMITÀ l'ordine del giorno che ho depositato ed illustrato stamattina durante il Consiglio Comunale riunito in seduta monotematica e aperta per discutere del futuro del porto in seguito all'incendio che ha investito l'area ex Tubimar. Il porto è l’impresa più importante della regione e dobbiamo darci insieme un obiettivo. Entro un anno la parte che è stata distrutta dall’incendio deve essere ricostruita. A tale scopo il Consiglio comunale chiederà al Ministero delle infrastrutture, tramite il Sindaco e la Giunta, un finanziamento straordinario e urgente per la ricostruzione del manufatto.

Con questo ordine del giorno il Consiglio Comunale di Ancona intende dare un MESSAGGIO UNITARIO nel chiedere, tramite il Sindaco e la Giunta, al Ministero un "Finanziamento straordinario e urgente per la ricostruzione dell’edificio di proprietà dell’Autorità di Sistema Portuale noto come 'ex Tubimar'". È una sfida contro il tempo per far ripartire il più presto possibile il lavoro al Porto e cioè nella più grande concentrazione economica-produttiva della nostra Regione. Quella bruciata è un'area statale e quindi un bene di tutti.

Durante il Consiglio del 24 settembre sono stati presentati 6 ordini del giorno. Nelle votazioni finali sono risultati: 4 respinti e 2 approvati. Dei 2 approvati quello da me presentato è l'unico che ha ricevuto l'UNANIMITÀ: 30 voti favorevoli su 30 consiglieri presenti tra cui il Sindaco.

Bene! È andato distrutto un bene della collettività, di tutti noi … non si tratterebbe dunque di un contributo a terzi, ma allo Stato stesso e quindi a tutti


Da Gianluca Quacquarini

Consigliere Comunale Movimento 5 Stelle Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2020 alle 17:08 sul giornale del 26 settembre 2020 - 298 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, Gianluca Quacquarini, comunicato stampa, incendio al porto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bw2u





logoEV