Il Cus Ginnastica si trasferisce alle Palombare

1' di lettura Ancona 28/09/2020 - Un investimento di oltre 40.000 euro e come se non bastasse il Cus Ancona ginnastica artistica dice addio alla palestra Persiani per trasferirsi in una struttura di 900 mq che si trova alle Palombare.

Un salto di qualità non indifferente come puntualizza Nadia Baldoni responsabile della sezione ginnastica del Cus Ancona« Da lunedi 5 ottobre partiranno i corsi per bambini dai 3 anni in suo fino alla sezione pre agonistica e agonistica. Due le novità, la prima riguarda l’investimento economico, abbiamo deciso in accordo con la dirigenza del Cus Ancona di acquistare delle nuove attrezzature per un importo di circa 40.000 euro. Soldi spesi bene che aiuteranno e non poco le nostre ragazze a crescere senza dimenticare che andremo in una struttura di quasi 900mq, gli spazi non mancheranno di certo.

Resta il fatto che ci attende una stagione particolarmente complicata per via del Covid ma saranno rispettati tutti i protocolli previsti in materia proprio per garantire la sicurezza ai nostri atleti. La nuova struttura si trova alle Palombare e fino a qualche mese fa ospitava un centro ricreativo per bambini. La zona è facile da raggiungere peraltro i parcheggi non mancano». Ma le sorprese in casa del Cus Ancona non finiscono qui« Per quello che riguarda la ginnastica ritmica tutti i corsi si terranno alle Domenico Savio in via Torresi a partire da lunedi 5 ottobre. Corsi che saranno tenuti da personale qualificato grazie alla collaborazione nata con l’Associazione Arcobaleno di Castelferretti».

Per eventuali informazioni circa i corsi è possibile contattare il numero 334/3323131






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2020 alle 00:12 sul giornale del 29 settembre 2020 - 255 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cus Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bw9b