Pesaro: Ladri nella notte a Baia Flaminia, rubato gonfiabile

gonfiabile pesaro 1' di lettura Ancona 18/10/2020 - E’ stato rubato nella notte il gonfiabile che questa estate ha allietato le giornate di tanti bambini pesaresi e non solo.

Per i ladri è tutto appetibile persino i giochi per i bambini. E così questa notte i malviventi hanno colpito al parco giochi di Baia Flaminia riuscendo a rubare un gonfiabile dei Minions.

Il nuovissimo gioco, acquistato lo scorso giugno, che misura 3 metri x 3 metri e del peso di circa 100 chili, è stato fatto sparire. Il furto è avvenuto nella notte tra le 23 e le 9, orario in cui la proprietaria si è presentata al parco giochi e si è resa conto del colpo.

Non contenti del solo gonfiabile, i ladri hanno tentato di rubare anche le macchinine ma forse qualcuno o qualcosa ha fatto desistere i malviventi.

Amareggiata Roberta Salvi, titolare del parco giochi: "Dopo essere stati chiusi per tre mesi, dopo il lockdown, dopo aver pagato tutto ed essersi fatti il mazzo per mandare avanti l'attività, rispettando le norme anti Covid e regalando le mascherine ai clienti e cercando di lavorare al meglio possibile, tutti i sacrifici che ho fatto non sono valsi a nulla. Il gonfiabile rubato mi era costato 2.500 euro, ho lavorato tutta l'estate per nulla".

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 18-10-2020 alle 14:41 sul giornale del 19 ottobre 2020 - 280 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, articolo, futo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/byWi





logoEV
logoEV