Pesaro: Rosa Maria Lucchetti al Quirinale, la cassiera premiata da Mattarella: "Le favolo esistono"

Rosa Maria Lucchetti 2' di lettura Ancona 20/10/2020 - Grande emozione questa mattina per Rosa Maria Lucchetti che a Roma ha ricevuto l'onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica dal presidente Mattarella.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto insignire dell'onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica un gruppo di cittadini, di diversi ruoli, professioni e provenienza geografica, che si sono particolarmente distinti nel servizio alla comunità durante l'emergenza del coronavirus.

Tra loro c'era anche la pesarese Rosa Maria Lucchetti, cassiera all’Ipercoop Mirafiore di Pesaro, che ha lasciato una lettera agli operatori 118 donando loro anche tre tessere prepagate di 250 euro. Ecco la lettera scritta da Rosa Maria che ha commosso gli operatori del 118:

"Dio non puo' essere ovunque, ecco perché ha creato voi del 118 ...io non sono altro che una cassiera che lavora all'Ipercoop Miralfiore...anche io servo il pubblico ...passo la tessera Coop...inizio con un buongiorno o buonasera.. bip.bip.bip prodotti sul rullo,e non faccio corse perché il rullo trasporta la merce davanti a me.

Voi invece del 118 correte alla velocità della luce per cercare di non spegnere quella luce che Dio ci ha donato_io cassiera sento il Bip del prodotto passato ... voi invece siete Angeli perché la prima cosa che fate e' ascoltare il Bip del cuore di ognuno di noi e, siete i primi a soccorrerci...siete la macchina più bella utile al prossimo. lo cassiera posso dire dentro di me "ahah" fa che quel cliente non venga in cassa da me ...perché un po 'scontroso'.... voi del 118 non dite o fate differenza... per voi noi siamo tutti uguali e rischiate ogni giorno nel correre per salvarci.

Sono cassiera 20 ore settimanali .. non ho granche', ma ho un cuore grande, e il mio cuore mi dice di ringraziare voi per ciò che fate ogni giorno ...e' una carta regalo coop potete acquistare recandovi dove lavoro io ciò che desiderate ...magari una bella lasagna o cannelloni o ciò che più desiderate.... e quando passate la carta sarà il mio abbraccio a tutti voi.

Grazie, dimenticavo, sono cassiera e al lavoro mi chiamano Rosa...perché io profumo di Dior"

"Le favole esistono ❤Emozionata ?", commenta Rosa Maria sul suo profilo facebook.








Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2020 alle 14:58 sul giornale del 21 ottobre 2020 - 365 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, articolo, mattarella, Rosa Maria Lucchetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/by0r





logoEV