Via Montale, Quacquarini: "Alla Giunta non interessa la sicurezza degliautomobilisti"

2' di lettura Ancona 20/10/2020 - Nel rispondere in Consiglio comunale alla mia interrogazione urgente sulle condizioni ormai pericolose di via Eugenio Montale, l’Assessore Manarini ha affermato che NON è nelle priorità di quest’Amministrazione di procedere quanto prima alla sistemazione di detta strada.

Ricordando che via Montale è una strada ad alta intensità di traffico perché collega quartieri e servizi tra i più importanti di questa città (Grazie, Tavernelle, Università, mensa Erdis, Palombare, Pinocchio, Piano ecc.), è di tutta evidenza come alla Giunta NON interessi la sicurezza degli automobilisti anconetani e no. Nel rispondere alla mia interrogazione, infatti, l’Assessore ha confermato come l’arteria è interessata da una frana, cosa risaputa e richiamata nel mio testo, e che tutta la zona è classificata come appunto franosa. Sono sicuramente lavori con un impegno economico notevole ma che, per l’importanza di questa via di comunicazione, andrebbero quantomeno preventivati ma così NON è.

Anzi Manarini ha detto che, nel frattempo che si deciderà il futuro di via Montale, la stessa sarà sistemata alla meglio. Purtroppo temiamo che il futuro di quella strada sia segnato visto il modo di (s)governare di questa Giunta: se c’è un problema lo toglie, in questo caso chiudendo per sempre la strada (come già fatto nel lato destro a scendere della stessa via Montale, da via Pirandello a via della Montagnola). Temiamo questo anche per quello dichiarato nel precedente Consiglio: se le strade sono poco trafficate NON si asfalteranno più.

Ora via Montale è trafficata ma visto com’è ridotta presto gli automobilisti, rinunceranno a passare di lì anche percorrendo più km per NON rischiare incidenti o danni alle auto. A quel punto ci diranno che la via NON è tanto trafficata e che NON vale la pena metterla apposto. Basta! NON si amministra una città così. Speriamo, invece, che siano fatti al più presto studi, le consulenze piacciono tanto a questa Giunta, progetti e risorse economiche adeguate per fare i lavori di sistemazione. Non può più essere un terno al lotto percorrere le vie cittadine, eliminare i pericoli per gli anconetani deve essere la priorità di chi ci amministra.


Da Gianluca Quacquarini

Consigliere comunale Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-10-2020 alle 18:09 sul giornale del 21 ottobre 2020 - 212 letture

In questo articolo si parla di politica, Gianluca Quacquarini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bzbw





logoEV