Torna l'ora solare, lancette indietro di un'ora

sveglia 1' di lettura Ancona 23/10/2020 - Alle ore 3 della notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre si dovranno spostare le lancette indietro di un'ora, tornando così alle ore 2:00. Nel weekend, infatti, tornerà l'ora solare. Farà buio prima la sera e si avrà più luce la mattina, almeno nelle prime settimane.

L'ora solare rimarrà in vigore fino a domenica 28 marzo 2021. L’orologio interno che comanda l’addormentamento e il risveglio, l’aumento e la diminuzione della temperatura corporea e della pressione sanguigna, l’attività ritmica del cuore e degli altri organi, si regola soprattutto sulla base dell’alternarsi dei periodi di luce e di buio scanditi dal giorno e dalla notte. Ma, per quanto preciso, l’orologio biologico non è abbastanza veloce negli aggiustamenti.

Così, se ci vuole un attimo per adeguarsi all’ora legale o ad un nuovo fuso orario, spostando semplicemente le lancette dei nostri orologi meccanici, all’organismo serve invece qualche giorno per “riprogrammare” tutte “le sveglie”: l’ora dei pasti, quella del sonno, quella della resa fisica e intellettuale. E’ normale quindi che i ritmi del sonno, dell’appetito e delle capacità psicofisiche vengano temporaneamente sconvolti.






Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2020 alle 09:34 sul giornale del 24 ottobre 2020 - 301 letture

In questo articolo si parla di attualità, ora solare, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bzqW





logoEV
logoEV