Croce Gialla: i volontari festeggiano il Natale sulle note di Jerusalema

1' di lettura Ancona 29/11/2020 - Da mesi in prima linea, sempre pronti a correre da una parte all’altra della città per assistere l’intera cittadinanza.

Ad essere chiamati in causa i volontari della Croce Gialla di Ancona ma anche gli stessi dipendenti un pezzo di cuore della città in un periodo difficile come è quello che stiamo vivendo legato anche al diffondersi della pandemia. Ragazzi che non esitano ad indossare i dispositivi di protezione individuale tute comprese pur di assistere i tanti pazienti positivi o presunti tali al Covid 19.

Nell’anno in cui la Croce Gialla di Ancona festeggia i 120 anni di storia tanti eventi sono stati annullati proprio a causa della pandemia. Nonostante ciò i volontari hanno trovato il modo di augurare il miglior Natale possibile agli anconetani in maniera piuttosto insolita ballando sulle note di "Jerusalema", brano ad ispirazione Gospel Afro House che ha totalizzato in pochi mesi 65 visualizzazione su You Tube e 125 milioni di views su Tik Tok.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2020 alle 12:19 sul giornale del 30 novembre 2020 - 277 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, ancona, croce gialla, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDT4