Bando PSR Tartufaie, interrogazione Rossi (Civici): "Bene l'accelerazione. Ora valutiamo se possiamo anticipare i pagamenti"

1' di lettura Ancona 30/11/2020 - Lunedì nell’Aula del Consiglio Regionale è stata discussa l'interrogazione presentata dal Consigliere Rossi sulla problematica della mancata erogazione dei finanziamenti del PSR sulle tartufaie.

"Ho presentato un'interrogazione" esordisce Rossi "poiché da oltre un anno moltissimi agricoltori, pur avendo presentato domanda anche per il contributo relativo alle tartufaie, non ricevono risposta in merito all’istruttoria delle domande. Nell’interrogazione ho evidenziato il fatto che pur avendo seguito una corretta procedura ed avendo compiuto il loro dovere, i tecnici del Servizio Agricoltura si sono trovati di fronte ad una problematica legata ai nulla osta in zone sottoposte a vincolo idrogeologico".

Continua Rossi; "Nella risposta in Consiglio Regionale sono state date rassicurazioni sul superamento di questo regime vincolistico con una adeguata procedura di semplificazione ma quello che più è importante è che la situazione è in via di sblocco. Inoltre è stato detto che attingendo alle economie potrà essere finanziata a scorrimento l’intera graduatoria dei progetti in possesso dei requisiti di ammissibilità al sostegno".

Conclude Rossi; "Visto che gli agricoltori attendono soldi da più di un anno, ho proposto di valutare una liquidazione immediata con dei pagamenti "a condizione". Non possiamo infatti attendere oltre (per i cavilli della precedente Giunta). Sarebbe il minimo che possiamo fare per i nostri agricoltori che hanno investito e creduto in questa misura".


da Giacomo Rossi
Capogruppo regionale Civitas-Civici





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2020 alle 15:22 sul giornale del 01 dicembre 2020 - 379 letture

In questo articolo si parla di attualità, Giacomo Rossi, consiglio regionale, comunicato stampa, Civitas Civici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bD10