Disabilità, la Sottosegretaria di Stato Zampa: "Promuovere i diritti e il benessere delle persone disabili in tutti i campi della società civile"

1' di lettura Ancona 04/12/2020 - "'Ricostruire meglio: verso un mondo post Covid-19 inclusivo della disabilità, accessibile e sostenibile'. A questo tema molto attuale e impegnativo è dedicata la Giornata internazionale delle persone con disabilità, che ci richiama all'obbligo di non lasciare indietro nessuno mai, per nessuna ragione".

È quanto dichiara in una nota la Sottosegretaria di Stato alla Salute Sandra Zampa.

"Ci sollecitano oggi le parole del Presidente della Repubblica Mattarella a non dimenticare mai che le persone con disabilità rappresentano una risorsa che deve essere messa in condizione di potersi esprimere e potersi realizzare" – ha commentato la Sottosegretaria.

"Bisogna promuovere i diritti e il benessere delle persone disabili in tutti i campi della società civile. È scritto anche nella Convenzione sui diritti delle persone con disabilità adottata nel 2006, che ha ribadito il principio di uguaglianza e la necessità di garantire la loro piena ed effettiva partecipazione alla sfera politica, sociale, economica e culturale. L'Agenda 2030 evidenzia inoltre i diritti delle persone con disabilità e il dovere di non lasciare indietro nessuno, mirando al rafforzamento dei servizi sanitari nazionali e al miglioramento di quelle strutture garantiscano l'accessibilità per tutte le persone" – conclude Zampa.

Ricevi le notizie di Vivere Italia in tempo reale via Telegram: @vivere_news






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2020 alle 11:02 sul giornale del 05 dicembre 2020 - 381 letture

In questo articolo si parla di attualità, ministero della salute, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bECP





logoEV