Pesaro: E' digitale "Il Natale che non ti aspetti"

Il Natale che non ti aspetti 2' di lettura Ancona 04/12/2020 - Quest’anno il Natale sarà “digitale”. Nonostante la pandemia abbia cancellato i tanti eventi che le Pro Loco provinciali erano solite organizzare in questo periodo l’atmosfera natalizia ci sarà grazie “Il Natale che non ti aspetti – Digital Edition”. La presentazione di questa edizione speciale è avvenuta questa mattina presso la sede della Confcommercio Pesaro e Urbino che collabora all’iniziativa.

“Il Natale che non ti aspetti ha catalizzato negli anni 260 mila turisti, oltre 400 pullman e migliaia di camperisti da tutta Italia – ricorda il presidente dell’Unpli Damiano Bartocetti - che hanno poi avuto modo di conoscere la nostra regione. Quest’anno ovviamente non potevamo fare alcun evento tradizionale ma in questo modo permettiamo a tutti di vivere la magia del natale”.

Collegandosi infatti al sito dedicato www.ilnatalechenontiaspetti.it si potranno scoprire tutte le iniziative messe in campo a partire dallo spazio di Ricetta Amica con la presentazione del piatto tradizionale preparato dalle Pro loco locali; Storie del cuore che narrerà un fatto storico o una leggenda. Spazio anche ai contest con i premi finali sia per la creazione di un jingle natalizio sia per il miglior albero di natale.

Primo appuntamento di questa edizione speciale sarà però l’8 dicembre alle 17 con il flash mob “Rosso Speranza” quando ogni borgo aderente all’iniziativa attiverà un fascio di luce rosse illuminando uno dei propri monumenti simbolo. Natale è anche la festa più amata dai bambini e non mancherà un Babbo Natale Digitale che il 20 dicembre in diretta Facebook risponderà alle letterine che i bambini potranno inviare in posta elettronica (babbo natale@ilnatalechenontiaspetti.it ).

“Il Natale rappresenta per i pubblici esercizi il periodo dell’anno che porta oltre il 20% del fatturato annuale – spiega Amerigo Varotti direttore di Confcommercio – grazie allora alla Pro loco che con questa iniziativa tiene alta l’attenzione sul territorio”.

All’interno del sito infatti ecco la sezione Rosso Menù dove i ristoratori locali prepareranno una ricetta con ingredienti di colore rosso Natale. In collaborazione con Confcommercio via anche alla promozione “Questo Natale mangia locale” che coinvolge i ristoranti e “Questo natale compra locale” che coinvolge i negozi e gli artigiani.

GUARDA LE VIDEO INTERVISTE






Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2020 alle 14:44 sul giornale del 05 dicembre 2020 - 349 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, vivere pesaro, il natale che non ti aspetti, articolo, luca senesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEE8





logoEV