Kairos Air, nasce la compagnia aerea made in Marche

aeroporto delle marche 1' di lettura Ancona 08/01/2021 - È pronta a decollare Kairos Air, la nuova compagnia aerea delle Marche con base all'aeroporto di Falconara: quattro i soci, tutti imprenditori marchigiani

I documenti per la costituzione della nuova società sono stati firmati giovedì ad Ancona in uno studio notarile dai quattro soci fondatori: Luisa Davanzali, figlia di Aldo, l’ex proprietario dell’Itavia, Francesco Merloni, Massimo Ottaviani e la famiglia Guzzini. Tra i soci anche la compagnia spagnola Air Nostrum, che fornirà in leasing i primi aerei. Si dovrebbe partire a giugno con due Atr-72-600 attivi sulle rotte per Roma e Milano.

La compagnia partirà con un capitale iniziale di 500 mila euro ma a breve è previsto un aumento di capitale fino a 5 milioni di euro. L'operazione prevede infatti l'ingresso di ulteriori soci, come Nardo Filippetti e Alfredo Rossi. Una piccola quota della società sarà detenuta dal fondo Njord Partners, dal 2019 azionista di controllo di Aerdorica. Air Nostrum, compagnia aerea con base a Valencia, avrà il 15% delle azioni e sarà il socio tecnico che metterà gli aerei a disposizione di Kairos Air.

La nuova compagnia nasce con l'obiettivo di potenziare i collegamenti aerei delle Marche. Allo scalo di Falconara i principali vettori sono Ryanair e Lufthansa, con Alitalia che non vola da Ancona dal 2017. Si partirà con le rotte su Roma e Milano, alle quali dovrebbero poi aggiungersi i collegamenti con Napoli, Brindisi, la Sardegna e rotte internazionali verso Grecia, Croazia e Albania. La nuova compagnia punterà anche ai fondi pubblici, ai due bandi messi a punto dalla Regione Marche che usciranno a breve.






Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2021 alle 13:24 sul giornale del 09 gennaio 2021 - 1459 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, Aeroporto delle Marche, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIuJ





logoEV