Gli studenti del liceo Galilei lanciano una web radio

Radio 1' di lettura Ancona 10/01/2021 - Sarà presentata in tutte le classi del liceo scientifico “G. Galilei” di Ancona la web-radio “Controluce”, ideata dalle studentesse Alice Barucca, Elena Moreschi e dallo studente Matteo Burini, per “sentirsi parte attiva di una comunità”.

L’idea è quella di creare una cabina di regia, con ruoli ben precisi, per realizzare le puntate della radio e renderne l’ascolto possibile in qualsiasi momento, attraverso streaming, podcast e playlist, creati autonomamente e programmati per fasce orarie, su www.spreaker.com. Gli studenti hanno chiesto all’Assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Ancona uno spazio adatto per creare uno “studio radio”.

Le puntate dal vivo, nella migliore delle ipotesi, saranno mandate in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 14.30 alle 16. Si tratteranno argomenti vari, dall’attualità alle opinioni dei giovani, sempre con un occhio critico e attento, con l’intenzione di coinvolgere, nel tempo, anche ospiti di spicco, esperti dell’argomento trattato. Nel mese di febbraio i redattori della radio si formeranno con presentatori televisivi e conduttori radiofonici per apprendere al meglio le modalità e i segreti per una conduzione impeccabile.

La formazione, causa Covid, sarà organizzata online. Il progetto è completamente autosufficiente. I fondi, vinti dal bando “Una volta fuori” lanciato da Cariverona, saranno dedicati alla start-up della radio che i promotori si augurano possa diventare nel tempo simbolo di indipendenza e maturità cittadina.


Da Liceo Scientifico G. Galilei di Ancona





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2021 alle 14:29 sul giornale del 11 gennaio 2021 - 453 letture

In questo articolo si parla di attualità, radio, Liceo Scientifico Galilei di Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIHS





logoEV