Aeroporto di Falconara, accordo tra Regione e Comune: Cna plaude all’investimento

1' di lettura Ancona 12/01/2021 - La CNA plaude all’investimento della Regione concertato con il comune di Falconara per l’efficientamento ed ammodernamento delle opere di supporto all’Aeroporto delle Marche.

Come già fatto ad agosto in occasione della delibera che andava a recuperare le risorse attraverso un accordo istituzionale, la CNA torna sul tema, ribadendo la condivisione nel merito dell’iter portato a compimento, poiché la serie di interventi che agevoleranno in maniera sempre più puntuale l’interconnessione infrastrutturale in un fazzoletto di territorio centrale e strategico per l’intera regione, insieme all’auspicabile rafforzamento dell’area portuale di Ancona, consoliderà la centralità competitiva del nostro territorio, necessaria per ripartire di slancio dopo aver archiviato la fase straordinaria della pandemia.

Tutti i livelli istituzionali locali dovrebbero, come in tale occasione, ricordare che queste opere non hanno colore, ma se ben congegnate e condivise in una visione d’insieme potranno fare la differenza nel disegnare un futuro più roseo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2021 alle 16:16 sul giornale del 13 gennaio 2021 - 182 letture

In questo articolo si parla di attualità, artigianato, cna, falconara marittima, cna ancona, Aeroporto delle Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bI2T





logoEV