...

Nel Consiglio Comunale del 18 Febbraio il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Vecchietti ha presentato una proposta di emendamento al Bilancio di Previsione 2019-2021, al fine di aumentare la cifra disposta dall’Amministrazione per gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche PEBA per gli anni 2019-20-21 da €120.000 a € 180.000 per anno.


...

Durante il Consiglio Comunale del 18 febbraio, dedicato al Bilancio di previsione 2019-2021 del Comune di Ancona, è stato approvato un mio emendamento che riguarda la "Ripartizione proventi derivanti dalle sanzioni amministrative per violazioni al Codice della Strada" (le multe).


...

“Da mesi abbiamo l’attenzione puntata sulla situazione ambientale di Falconara e le ricadute ai danni dei cittadini. Per questo abbiamo portato avanti, come parlamentari 5 Stelle, un’interrogazione al Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, al Ministero dell’Interno e, soprattutto, al Ministero della Salute, andando proprio ad evidenziare le problematiche e le necessità di analisi oggettive per valutare la situazione”, dichiara Maurizio Cattoi, deputato del Movimento 5 Stelle e primo firmatario dell’interrogazione sull’API di Falconara.



...

Nella costante azione di monitoraggio della situazione relativa alla salute dei cittadini di Falconara e sulle conseguenze delle emissioni odorigene della raffineria API, i parlamentari 5stelle Maurizio Cattoi e Mauro Coltorti sono venuti a conoscenza di una importante richiesta di chiarimenti da parte del Ministero della salute, Direzione generale della prevenzione sanitaria, rivolta al Ministero dell'ambiente, per conoscenza alla Regione Marche e al Comune di Falconara, in ordine allo stato di applicazione di alcune prescrizioni facenti parte integrante dell'autorizzazione integrata ambientale rilasciata nel maggio scorso all'API.


...

"Non i cittadini, né la tutela ambientale al centro della PdL 223/18". Peppe Giorgini, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Marche, contrasta con forza la Proposta di Legge recante “Disposizioni urgenti per l’Ente parco regionale del Conero”, approvata martedì in consiglio regionale.