...

L’atto di indirizzo approvato dal Comitato di gestione dell’Autorità di sistema portuale. Più di 40 mila metri quadrati a disposizione degli operatori portuali, per creare lavoro e occupazione, con un traffico di 1,5 milioni di tonnellate di merci annue per Marche, Romagna, Umbria e Abruzzo. Nella riunione, il saluto al direttore marittimo delle Marche e comandante del porto di Ancona, ammiraglio Francesco Saverio Ferrara che lascia Ancona per un altro incarico


...

Legambiente presenta Pendolaria 2017. Il dossier sugli scenari del trasporto ferroviario pendolare in Italia. Nelle Marche alle ferrovie è andato lo 0% della spesa regionale per le infrastrutture. Fra il 2010 e il 2017 il taglio ai servizi ferroviari è stato all’1,5%. Oltre 28mila i viaggiatori al giorno, in leggera flessione rispetto al 2016, per un investimento di 1,96 euro all’anno per abitante. Legambiente: “Necessari maggiori investimenti. Occorre aumentare il numero di corse e accelerare le politiche per la mobilità sostenibile.”




...

Grazie all'intensa attività di progettazione dell'Amministrazione Comunale nel corso del 2017 e alla richiesta poi accolta dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca) dell'esclusione del costo dall'equilibrio di bilancio, è partita la prima delle opere pubbliche programmate per i prossimi mesi (parco di via Pertini, asilo nido, campo sportivo, rifacimento pallone tensostatico): parliamo della scuola materna Ceci, sita in Via Scandalli.


...

Il calendario di incontri con cui il Fab Lab vuole promuovere in città handmade e artigianato parte con il primo appuntamento del 27 e 28 gennaio: il corso di serigrafia per diffondere la passione per questa antica tecnica di stampa artigianale. Dieci partecipanti trascorreranno due pomeriggi nel laboratorio di serigrafia artistica Silkscreen Department, per apprendere tutte le fasi di questa affascinante tecnica.



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...

...

Erano note ormai da tempo le difficoltà che l'esercizio stava attraversando. Da farmacia di riferimento del quartiere Piano era incorsa in problemi che avevano portato il titolare, il dottor Catanzaro, a diminuire gli orari di apertura e ad una protesta con l'Asur nel settembre 2017 sulle modalità dei rimborsi dei medicinali.


...

Attenta anche alla tecnologia per contribuire a realizzare un ospedale sempre più a misura di bambino. La Fondazione Salesi, attiva nell’aiuto e nel sostegno ai piccoli degenti dell’ospedale Materno – Infantile di Ancona, centro di riferimento regionale, conferma il proprio impegno a contribuire al miglioramento dei servizi per i giovani pazienti.






...

Il movimento civico per Un’altra idea di città si allarga e si organizza: sabato 20 gennaio dalle ore 16 alle 20 al Circolo Germontari di Ancona i cento promontori dell'iniziativa chiamano cittadini e cittadine a discutere i grandi temi del Comune e le modalità di partecipazione alla vita politica.







...

Esalazioni del 4 e 5 gennaio a Falconara M.: ecco i dati della qualità dell’aria che confermano quanto denunciato dai cittadini! Concentrazioni nei limiti di legge, ma dover chiudere le finestre o rientrare in casa il prima possibile per evitare bruciori al naso o in gola significa che quei limiti non sono adeguati a convivere con 3 industrie insalubri sull’uscio di casa! Ondaverde e comitato Mal’Aria hanno inviato una nota al Prefetto di Ancona.


...

Sono state 34 le camminate realizzate nel 2017 nell’ambito del progetto “Salute in cammino”. L’iniziativa di promozione della salute, che rientra nel quadro delle attività del Piano regionale della prevenzione della Regione Marche, ha fatto registrato 774 presenze nel corso delle camminate che si sono svolte ogni giovedì con partenza alle 21 dal palazzetto dello sport.








...

Ieri alle ore 23 è partita, dal porto di Ancona, la motovedetta CP285 dislocata nel porto di Ancona, per prendere parte, per la 3ª volta nell’arco dell’ultimo quadriennio, al dispositivo di sicurezza e salvaguardia della vita umana in mare, della 7ª Squadriglia della Guardia Costiera a Lampedusa.