...

“L’Inrca rappresenta un grande patrimonio e non solo per le Marche. Una grande risorsa che, però, nel corso degli anni, non è stata valutata nel giusto modo. La Regione, soprattutto in questi ultimi tempi, non è stata all’altezza e oggi il rischio è che l’istituto non riesca ad elevare ulteriormente la propria attività come dovrebbe”.


...

Alla luce del trend demografico del Paese, l’Invecchiamento Attivo (IA) si configura come uno strumento utile per trasformare la sfida dell’invecchiamento in opportunità sia a livello individuale, attraverso il miglioramento della qualità della vita delle persone, sia collettivo, attraverso una maggiore coesione sociale. Tuttavia, il dibattito sull’invecchiamento attivo, relativamente recente in Italia, appare ancora piuttosto frammentato e marginale a livello nazionale.


...

L’Inrca verso un nuovo sviluppo di qui ai prossimi mesi, complice la ripresa dei lavori per il nuovo ospedale Inrca-Osimo. L’associazione “Amici del geriatrico-Inrca” rilancia con forza sulla necessità di un potenziamento dell’istituto.


...

Dalle Marche alla Lombardia e alla Calabria. L’Inrca (Istituto Nazionale Ricerca e Cura per Anziani), svolge funzioni di alta qualificazione assistenziale, ricerca e formazione nel campo geriatrico.