...

Tra le ore 11,30 e le 12,15 circa il Comitato Mal’aria di Falconara ha avuto notizia di esalazioni intense tipo "zolfo", che hanno interessato diverse zone della città: centro, Piazza Europa, via Colombo, ecc. Le persone hanno utilizzato vari mezzi per segnalare, la recente app, le telefonate al numero verde comunale 800.122.212 (che essendo in quel momento orario di ufficio indirizzava direttamente all'ufficio ambiente), i social.




...

I comitati Ondaverde e Malaria di Falconara hanno assistito alla presentazione del “Progetto ambiente” da parte dell'ARPAM e dell'Amministrazione Comunale per la segnalazione di “fenomeni odorigeni” tramite la nuova app “OdorNET” con lo scopo di posizionare in città box campionatori dell'aria.



...

Il 3 giugno scorso, in Consiglio comunale si è discussa la mozione presentata da CiC/FBC/SAF affinché il Consiglio impegnasse il Sindaco Signorini ad inviare la richiesta di disporre provvedimenti risolutivi per l’inadeguata conduzione e gestione delle attività di autorizzazione e di controllo sulla Raffineria API di Falconara M. da parte dell’ISPRA e del Dirigente Antonio Ziantoni.



...

Giovedì mattina un ennesimo episodio di esalazioni idrocarburi intense ha invaso larghe zone della città, un olezzo intenso e simile a quello della benzina, fra le 7:15 e le 7:45 del mattino. Dalle zone di Piazza Europa, via Spagnoli, Italia e Solferino in quei 30 minuti le stanze delle abitazioni con finestre aperte lato nord si sono saturate e non c'era ovviamente possibilità di "arieggiare". In trappola all'interno delle proprie abitazioni.


...

Abbiamo oggi appreso che la Giunta Regionale, con la delibera n.541 del 13/5/2019, ha deliberato la “Costituzione di un tavolo di confronto interistituzionale regionale su API raffineria di Ancona S.p.A.”, “… per il confronto congiunto delle misure e degli interventi prescritti a garantire un adeguato livello di sicurezza per le persone e l'ambiente e mitigare le relative criticità ...”.




Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...

...

Tira una brutta aria nella Provincia di Ancona: ce lo testimonia un’inchiesta giornalistica che pubblica alcuni dati, molto allarmanti sulla concentrazioni di polveri sottili, sulla crescita della presenza di anidride solforosa, sui picchi di ozono e sul frequente sforamento dei limiti consentiti dalla legge (che purtuttavia non garantiscono certo la salubrità).


...

Nella costante azione di monitoraggio della situazione relativa alla salute dei cittadini di Falconara e sulle conseguenze delle emissioni odorigene della raffineria API, i parlamentari 5stelle Maurizio Cattoi e Mauro Coltorti sono venuti a conoscenza di una importante richiesta di chiarimenti da parte del Ministero della salute, Direzione generale della prevenzione sanitaria, rivolta al Ministero dell'ambiente, per conoscenza alla Regione Marche e al Comune di Falconara, in ordine allo stato di applicazione di alcune prescrizioni facenti parte integrante dell'autorizzazione integrata ambientale rilasciata nel maggio scorso all'API.


...

Già impegnata in un confronto continuo con la raffineria, per richiamarla a una sempre maggiore attenzione all’ambiente e alla tutela della salute, l’amministrazione comunale intensificherà l’azione di controllo e di stimolo nei confronti dell’azienda e degli enti deputati alla vigilanza sul rispetto delle prescrizioni dell’Autorizzazione integrata ambientale.