contatore accessi free

Donna tenta il suicidio, il fratello la salva

ambulanza 1' di lettura Ancona 24/04/2008 - Una donna tenta di suicidarsi tagliandosi le vene, il pronto intervento del fratello la salva.


Gli agenti della questura di Ancona sono intervenuti in via delle Grazie per un tentato suicidio.


Una donna di 46 anni, con problemi psichici, che era in casa in compagnia del fratello, improvvisamente ha afferrato un coltello da cucina con il quale ha tentato di tagliarsi le vene.


Il pronto intervento del fratello, il quale ha allertato i soccorsi del 118 e gli agenti della Polizia, ha scongiurato il peggio.






Questo è un articolo pubblicato il 24-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 aprile 2008 - 1281 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici





logoEV
logoEV