contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
comunicato stampa

Oggi Fabio Maria Serpilli presenta il terzo volume della collana minimapoetica

1' di lettura
1342

Questa sera, alle ore 21.30 presso la sede dell’\'associazione culturale l’\'Orecchio di Van Gogh in via leopardi 21/b a falconara marittima Fabio Maria Serpilli presenta il terzo volume della collana minimapoetica Daniela Matteucci La lingua assordante Sarà presente l’Autrice.
Il progresso della scrittura somiglia a quello della cucina o delle sue continue invenzioni che ci portano ad alchimie culinarie dove sapori, odori forme e colori intervengono a definire il gusto. La ‘ricetta’ di Daniela Matteucci di Roma, ma con legami culturali con le nostre Marche (vedi rapporti artistici con Stefano Troiani in quel di Sassoferrato e il suo Premio “Salvi”) è pressoché una: condire le parole, le immagini con il ragù della metafora. Il piatto è unico, sempre se vogliamo insistere, senza irriverenze, con l’arte simposiale.

Il fatto è che quel piatto Daniela Matteucci (critico d\'arte romana) lo sa fare bene: è una miniera di immagini, un fiume dilagante di somiglianze. Ne viene fuori una infinita capacità moltiplicativa di un’unica figura in forme e colori diversi. Come cambiare abbigliamento a una persona e presentarla sempre in maniera diversa. Il ritmo? Appunto segue l’immagine. È questa a permettere quello.

L’Autrice: Daniela Matteucci, nata e residente a Roma, è storico dell’arte, specializzata in Storia dell’Arte Moderna e diplomata in “Antichità Cristiane”. In questa veste ha pubblicato saggi in numerose riviste scientifiche e alcune monografie. Sul versante poetico, nel 2007 si è classificata terza al Premio di poesia e del racconto breve “Baldassarre Olimpo degli Alessandri” di Sassoferrato.

La lingua assordante è la sua prima pubblicazione in versi.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 luglio 2008 - 1342 letture