contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Falconara: aggredito e picchiato da tre prostitute

1' di lettura
5086

lucciola
Dopo aver rifiutato le avances di tre prostitute, un 45enne falconarese è stato preso a pugni e morsi e poi derubat.

La disavventura ha avuto come protagonista un uomo di mezz\'età di Falconara che, dopo aver fermato la sua auto in via Castellaraccia, è stato malmenato, preso a morsi ed ombrellate e poi derubato di 100 euro da tre prostitute di origine nigeriana che gli offrivano prestazioni sessuali in cambio di 30 euro. Stando a una prima ricostruzione, una delle nigeriane avrebbe bloccato l\'auto del 45enne sporgendosi dal bordo della strada. Al rifiuto dell\'uomo la prostituta avrebbe cominciato ad alzare le mani con l\'aiuto delle altre due colleghe. L\'uomo, dopo essersi sottratto alla rissa è riuscito a rientrare nella propria auto e ad allontanarsi per chiedere aiuto. Intanto però le nigeriane erano riuscite a strappargli i pantaloni per sottrargli il portafogli.


E\' stato un episodio talmente violento da causare al mancato cliente ferite al volto e alla schiena, e profondi tagli dovuti ai morsi in varie parti del corpo, giudicate guribili in 20 giorni dai sanitari dell\'ospedale di Chiaravalle. Le tre donne, riconosciute in seguito dalla vittima, sono state arrestate per concorso in rapina da carabinieri in borghese, che si sono finti clienti, e il denaro recuperato poichè una delle prostitute lo aveva ancora con sé.



lucciola

Questo è un articolo pubblicato il 31-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 luglio 2008 - 5086 letture