contatore accessi free

Ospedale ad Ancona sud: progetto ed esecuzione alla Regione

ospedale 1' di lettura Ancona 09/09/2008 - La Regione Marche curerà la progettazione e la realizzazione della struttura ospedaliera unica che ospiterà la nuova Inrca, la sede dell\'Agenzia nazionale per l\'invecchiamento e l\'ospedale di rete dell\'area metropolitana di Ancona Sud.

La Giunta regionale ha approvato lo schema di accordo - tra Regione, Inrca e Asur - che delega alla Regione stessa le procedure tecniche e amministrative per la costruzione del nuovo complesso ospedaliero unitario. La Regione, sulla base dell\'accordo, assumerà le funzioni di \"centrale committente\" e prenderà anche decisioni in merito all\'acquisizione dell\'area, agli impianti e a tutto ciò che necessita per assicurare la \"la piena funzionalità\" dell\'ospedale. La localizzazione della struttura, è specificato nello schema di accordo, verrà \"determinata dalla Giunta regionale, sentiti gli enti locali interessati\".


La Regione, inoltre, stipulerà \"con il Comune, individuato quale sede della nuova struttura, apposito accordo di programma per la sua realizzazione\". La scelta definitiva del sito, come già chiarito nei precedenti incontri con gli Enti locali, sarà assunta integrando i criteri morfologici delle varie aree idonee con valutazioni di programmazione sociosanitaria e politico-istituzionale. Lo schema di accordo tra Regione, Inrca e Asur prevede anche la costituzione di un Comitato di indirizzo che dovrà esprimere parere sugli atti da adottare da parte della Regione. Il Comitato è composto dall\'assessore regionale alla Salute, dal direttore generale dell\'Inrca, dal direttore generale dell\'Asur, dal segretario generale della Giunta regionale, dal dirigente regionale del servizio Salute, dal dirigente regionale del servizio Politiche Sociali, dal dirigente regionale Governo del Territorio (o rispettivi delegati).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 settembre 2008 - 1605 letture

In questo articolo si parla di regione marche, ospedale, politica





logoEV
logoEV
logoEV