contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Noi per Ancona: Non si gioca con la salute

1' di lettura
1078

Attendiamo speranzosi che vengano realizzati quanto prima i 1000 e più posti auto, richiesti inutilmente da anni, promessi recentemente sulla stampa locale dal Sindaco a seguito di una riunione tra i soggetti interessati.

Ci sono volute multe e rumorose proteste per scuotere chi di dovere al fine di trovare una qualche soluzione per alleviare un problema molto sentito da chi è costretto a frequentare l\'Ospedale. In previsione del prossimo spostamento del SALESI, il Comitato cittadino NOIxANCONA chiede fin d\'ora come si pensa di intervenire per risolvere ed ovviare al blocco della viabilità che si verifica spesso in entrambe le corsie di marcia in direzione nord, nel tratto della strada statale dalla stazione ferroviaria allo svincolo delle Torrette, ogni qualvolta sbarca una nave nel porto.



Non è raro incontrare, in occasione dei suddetti blocchi, per chi percorre quel tratto di statale verso Ancona, autoambulanze a sirene spiegate costrette a percorrere la statale contromano nel caso vi siano particolari urgenze. Ebbene dal momento che non vorremmo che oltre gli adulti anche i bambini, nel prossimo futuro, abbiano da sfidare la sorte per avere cure adeguate nel nuovo Salesi, invitiamo fin d\'ora gli Amministratori a risolvere il problema prima e non dopo, come solitamente accade.



Inoltre, stante l\'ennesimo smantellamento della sanità cittadina, acuito con il decentramento dell\'autoambulanza posizionata finora presso l\'ex Umberto I per le emergenze nelle zone centrali della città, NOIxANCONA chiede che, per lo meno, venga predisposta in tempi brevi una postazione fissa al Salesi al fine di evitare, come già successo, di attendere un\'ora per il soccorso in centro.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 27 ottobre 2008 - 1078 letture