contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ECONOMIA
comunicato stampa

Crisi: appello del Comitato Unitario Apindustria CNA Confesercenti

1' di lettura
1212

gregorini e albonetti

L\'attuale quadro economico al centro dell\'ultima seduta del Comitato Unitario Apindustria-CNA-Confesercenti della provincia di Ancona. Al termine, il presidente ed il coordinatore (Claudio Albonetti ed Otello Gregorini), hanno deciso di inviare, anche a mezzo stampa, un messaggio diretto al nostro sistema bancario.

La fase che sta vivendo il nostro paese e nello specifico il nostro territorio, è molto complessa e preoccupante. La sommatoria tra il forte rallentamento dell\'economia reale, le turbolenze e il crack del sistema finanziario borse-banche, rischia di portarci ad un vero collasso.


Nel chiedere a gran voce un taglio consistente del costo del denaro che la Bce dovrebbe realizzare immediatamente, evidenziamo altresì l\'esigenza di avere al nostro fianco il sistema bancario. Se, in fasi come queste, le banche decidessero di restringere la leva finanziaria, sarebbe un colpo durissimo per il nostro sistema produttivo. Abbiamo sentito (o letto) i vari dirigenti della banche usare parole che noi giudichiamo positive, ma poi non sempre le intenzioni dichiarate sono state trasferite alla realtà dei fatti.


Riconfermiamo il ruolo attivo e decisivo dei Consorzi fidi, ricordando che il successo della nostra economia ha visto sempre dalla stessa parte, seppur con ruoli diversi, la piccola impresa ed il sistema bancario. E allora questa fase critica va superata insieme, consapevoli tutti che il futuro, molto probabilmente, sarà molto diverso dall\'oggi.





gregorini e albonetti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 ottobre 2008 - 1212 letture