contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Espulso dal territorio un extracomunitario pluripregiudicato

1' di lettura
1103

polizia di stato

Un cittadino extracomunitario, F.K. di 21 anni, pluripregiudicato, è stato raggiunto da immediata espulsione dal territorio dello Stato.

Il giovane, detenuto presso la casa di reclusione di Ancona-Barcaglione per produzione e traffico di stupefacenti, rapina ed immigrazione clandestina, è stato raggiunto da immediata espulsione dal territorio.


Un provvedimento giudiziario, alternativo alla detenzione in carcere, come previsto dall\'Art. 16 T.U. sugli stranieri con pena residua inferiore a due anni. Infatti, il 21enne doveva terminare di scontare una pena con scadenza 2/3/2011. Così, l\'A.G. ne ha ordinato l\'immediata espulsione dal territorio dello Stato e il personale dell\'Ufficio immigrazione della Questura di Ancona, diretto dal V.Q.A. Luigi Altamura, ne ha dato esecuzione mediante accompagnamento immediato presso la frontiera Marittima di Ancona.


F.K., è stato imbarcato sulla motonave Riviera Adriatica diretta al porto di Durazzo.



polizia di stato

Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2009 alle 18:21 sul giornale del 15 giugno 2009 - 1103 letture