contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Nuova Fiera, interviene Gramillano

1' di lettura
1100

Fiorello Gramillano appena eletto Sindaco

Il sindaco, Fiorello Gramillano interviene sulla questione della nuova Fiera.

“E’ più che mai necessario ribadire l’importanza per Ancona e per il suo territorio di una struttura fieristica che prosegua nella positiva attività portata avanti sinora dall’Erf di vetrina delle attività imprenditoriali del territorio, volano per il suo sviluppo e occasione per stimolare la crescita delle imprese anche a livello internazionale. Qualsiasi azione che venga messa in campo, anche in vista della nascita di un nuovo centro espositivo che ospiti la Fiera di Ancona, deve essere portata avanti in un’ottica di crescita e potenziamento della fiera stessa, a prescindere dalla sua ubicazione.


Ritengo sia fondamentale proseguire nella collaborazione con tutti gli organismi preposti al fine di ottimizzare le risorse e sviluppare nuovi obiettivi strategici. L’obiettivo deve essere quello di allestire nuovi spazi fieristici adeguatamente serviti dalle future infrastrutture viarie, a fianco degli insediamenti produttivi, commerciali e di servizi in modo tale da rendere altamente funzionale ed operativa la struttura fieristica. La giunta comunale ha ribadito che, al di là dell’ubicazione, i costi individuati dalla Quadrilatero come canone annuo per i padiglioni, risultano eccessivi e potrebbero penalizzare già in partenza la nuova società di gestione. Su questo punto pertanto è necessario un confronto sereno con la Quadrilatero stessa.


E’ però indispensabile da parte di tutti tener ben presente i tempi tecnici di tutta la vicenda: nel 2013 la Fiera di Ancona dovrà lasciare la sua sede nella zona portuale e pertanto è il caso di procedere spediti sulla scelta dell’ubicazione non soggiacendo ai campanilismi ma tenendo conto del ruolo che la struttura gioca per tutto il territorio provinciale.



Fiorello Gramillano appena eletto Sindaco

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2009 alle 14:24 sul giornale del 10 settembre 2009 - 1100 letture