contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
articolo

Basket: la solita Stamura perde a Faenza (84 a 68)

1' di lettura
1504

basket

Biancoverdi in partita per oltre metà gara, poi i romagnoli prendono il largo. La salvezza si fa più difficile.

Come accaduto in diverse altre gare i biancoverdi allenati da Cingolani reggono bene l’urto con formazioni ben più attrezzate per buona parte del match, ma ai primi segnali di accelerazione degli avversari non trovano le giuste reazioni e cedono il campo subendo punteggi più o meno pesanti, a seconda delle occasioni.

Stavolta non c’è stato il “cappotto” ed il divario finale è stato contenuto, contrariamente a quanto accaduto all’andata quando il finale vide un eclatante -33 per la Stamura. Ieri il finale è stato di 84 a 68.

Arrivano cattive notizie per i colori biancoverdi anche dagli altri campi con Roncade che ha nettamente battuto Budrio ed ora precede in classifica la Stamura di 4 lunghezze. Per il discorso salvezza si fa tutto più difficile, anche perché per domenica prossima al PalaRossini è in programma il derby con la Goldengas Senigallia che naviga nelle parti alte della classifica (3° posto condiviso proprio con Faenza).

Al contrario della squadra anconetana, tutte vittoriose le altre formazioni marchigiane con Civitanova che ha regolato Bassano (80-69), la capolista Recanati che ha stravinto a Ravenna (61-79) ed inoltre Fossombrone che ha battuto Chieti (85-75) e Senigallia che ha prevalso in scioltezza su Torre de’ Passeri (98-82).


basket

Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2010 alle 11:03 sul giornale del 08 gennaio 2010 - 1504 letture