contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Tornambene e Cappelluti: \'Opinabile la gestione del Porta a Porta\'

1' di lettura
1667

Ieri mattina alcuni cittadini del Viale ci facevano notare la dislocazione di alcuni bidoncini per la raccolta differenziata. Parte la tanto decantata raccolta “Porta a Porta”. Uno sforzo iniziale per tutti, in cui gli Amministratori chiedono ai cittadini di imparare a differenziare bene.

La raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani, veniva avviata dall’ASMIU a partire dall’01.01.1990 su unanime indirizzo del Consiglio Comunale, con un buon risultato. Oggi, bastava inserire i raccoglitori per l’umido ecc. Al Viale ha fatto il suo esordio il porta a porta, ma è opinabile il posizionamento dei raccoglitori. Quello che ci ha colpito di più, sono i due bidoni collocati nello scivolo per i portatori di handicap, all’altezza di via Rismondo.

Per effetto del porta a porta, la bolletta sarà più pesante per la tassa sui rifiuti. Il 2009 i cittadini hanno dovuto sopportare un aumento del 4,00% non del 3,7%, come scritto sui vari quotidiani. Nel 2010, sempre i cittadini cosa si dovrebbero aspettare dai nostri Amministratori Comunali e quelli di Anconambiente. Boh! Ancora aumenti delle tasse?




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2010 alle 15:54 sul giornale del 11 gennaio 2010 - 1667 letture