contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Droga, in manette un 39enne e la sua convivente

1' di lettura
1295

La Squadra Mobile ha arrestato un 39enne e la sua convivente di 50 anni. Nella loro abitazione sono stati rinvenuti 25 grammi di cocaina e materiale idoneo per il confezionamento dello stupefacente.

Gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Ancona hanno arrestato, nel primo pomeriggio di sabato, D.R.F., 39enne, e la sua convivente, R. I., 50 anni, entrambi residenti ad Ancona.



Sia l\'uomo che la donna, già noti alle forze dell\'ordine, erano stati indicati come personaggi particolarmente attivi nello spaccio di cocaina nella zona di Ancona e nel suo hinterland. Gli uomini della Squadra Mobile li hanno rintracciati all\'interno della loro abitazione, dove l\'uomo era sottoposto agli arresti domiciliari per altri reati.



I due sono stati trovati in possesso di 25 grammi di cocaina ed altro materiale idoneo al confezionamento della droga. Il materiale era nascosto in un\'intercapedine del mobilio della cucina. D.R.F. è stato accompagnato nel carcere di Montacuto, mentre R.L. è stata condotta a Pesaro presso la casa circondariale di Villa Fastiggi.



Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2010 alle 19:06 sul giornale del 12 gennaio 2010 - 1295 letture