contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CULTURA
comunicato stampa

Il fastival Corto Dorico presenta il libro 'Corto Dorico Story'

2' di lettura
689

corto dorico story

Per celebrare i primi cinque anni di vita del festival Corto Dorico, la Mediateca delle Marche e l'Associazione Nie Wiem hanno deciso di raccontare per la collana “I quaderni della Mediateca” questa avventura nel libro e Dvd in allegato "Corto Dorico Story", che verrà presentato in prima assoluta, venerdì 6 agosto, alle 21.30, alla Mole Vanvitelliana di Ancona, nell'ambito della rassegna cinematografica dell'Arci.

Il libro edito in italiano e inglese, raccoglie il meglio della produzione e delle testimonianze degli autori della rassegna marchigiana di cortometraggi dedicata ai giovani videomaker, pensata per promuovere una forma d'arte cinematografica oggi sempre più in via di sviluppo. Ed è sull'onda dell'interesse suscitato dal Festival in questi anni anche in ambito nazionale che prende corpo questa pubblicazione, preziosa testimonianza di un mondo ricercato da chi ama il cinema e ancor oggi poco rappresentato a livello editoriale.

Questa prima antologia, contenente otto cortometraggi e le relative schede di presentazione, sarà promossa e distribuita dalle associazioni anche on-line ed è la conferma della pluriennale collaborazione fra Nie Wiem e la Mediateca delle Marche, che sin dagli albori del Festival ha aiutato l'Associazione con un'attenta opera di supporto alla manifestazione, all'archiviazione delle opere presso le proprie teche, consentendole inoltre di scoprire e invitare talenti nazionali e regionali come Simone Massi uno dei più importanti autori italiani di cinema d'animazione e Daniele Gaglianone che ha curato la prefazione del libro.

Venerdì 6 Agosto 2010 Corto Dorico Story I migliori corti della nostra vita Per celebrare i primi cinque anni di vita del festival Corto Dorico, la Mediateca delle Marche e l'Associazione Nie Wiem hanno deciso di raccontare questa avventura nel libro "Corto Dorico Story". Al libro è allegato un DVD con otto tra i migliori cortometraggi presentati nell'arco di questi primi 5 anni di vita del Festival anconetano. Film brevi che hanno raccolto premi prestigiosi dal David di Donatello (“Meridionali Senza Filtro” di Michele Bia), al Grand Prix du Court Metrage de Montpellier (“Aspettando il Treno” di Catherine McGilvray), al Bellaria Film Festival (“Macchie di Sole” di Stella Di Tocco).

Film che raccontano la qualità e la vitalità degli autori cinematografici italiani: temi e stili completamente differenti, poetiche personalissime che emergono dalle immagini come non sempre il cinema lungo italiano riesce a fare. Dalla commedia, al dramma sociale, al grottesco, alla sospensione della poesia, della memoria, all'animazione che riflette un dramma sociale sino al videoclip (come non citare il collettivo anconetano Il Posto dell Fragole con “Remember Sammy Jenkis”) che per il gruppo musicale Lush Rimbaud raccontano una storia sull'amore, la separazione dovuta alla guerra, utilizzando un universo onirico di grande fantasia e suggestione.





corto dorico story

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2010 alle 16:32 sul giornale del 06 agosto 2010 - 689 letture

All'articolo è associato un evento