contatore accessi free

Valore lavoro accoglie i candidati

orario di lavoro 2' di lettura Ancona 14/10/2010 -

E’ in fase di accoglimento delle candidature la 4° Edizione del Premio Valore Lavoro, promosso e organizzato dall’assessorato regionale al Lavoro attraverso il Fondo Sociale Europeo.



Come è noto, il premio che viene assegnato alle 10 migliori pratiche aziendali dell’anno, vuole riconoscere il Valore dell’imprenditoria marchigiana e rimarcarne il legame con il territorio e la comunità, nella funzione principale delle aziende: cioè creare valore, inteso come aumento della innovazione, della competitività, della qualità e come aumento dello sviluppo e della integrazione sociale. Il termine per la presentazione delle candidature è il 31/10/2010.

Tale premio costituisce un punto di grande rilevanza all’interno del piano di comunicazione che la Regione Marche realizza per favorire la conoscenza sul territorio del FSE e delle molteplici attività che vengono finanziate da questo fondo. Infatti l’ottica sui cui è impostato il premio regionale si basa sulla massima condivisione e divulgazione delle buone prassi, così come fortemente richiesta e sostenuta dalla Comunità Europea. Tutta la documentazione relativa è facilmente consultabile nel sito www.istruzioneformazionelavoro.marche.it

Dopo la raccolta delle candidature si procederà alla valutazione da parte di una giuria formata da rappresentanti delle organizzazioni imprenditoriali, sindacali, del sistema camerale,assessori regionali e provinciali,docenti universitari ,giornalisti, esperti nella gestione delle risorse umane che voteranno le migliori 10 pratiche aziendali, oltre a 5 premi speciali (uno per Provincia) per le migliori candidature relative alla sicurezza sul lavoro, questi ultimi in collaborazione con l’Associazione Regionale “Maestri del Lavoro”. Sarà inoltre premiata con una “menzione speciale” l’organizzazione che avrà segnalato il maggior numero di aziende meritevoli. Come è ormai diventata tradizione, l’evento conclusivo è previsto per dicembre e si svolgerà all’interno della “Giornata per le Marche” per garantire un ampio risalto del premio verso tutti gli attori istituzionali, locali, nazionali ed europee.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2010 alle 15:55 sul giornale del 15 ottobre 2010 - 1029 letture

In questo articolo si parla di lavoro, regione marche, economia, orario

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhO





logoEV
logoEV