contatore accessi free

Cinema e approfondimento al cinema Azzurro, arriva 'Seraphine'

cinema 1' di lettura Ancona 26/10/2010 -

La storia di un'artista francese finita in manicomio sul grande schermo e in sala le storie di tanti ragazzi di casa nostra che attraverso l'arte e altre attività riescono a superare il loro disagio psichico.



Serata di cinema e approfondimento quella di giovedì 28 ottobre al cinema Azzurro. A partire dalle 21, il pubblico potrà assistere alla proiezione del film Séraphine, pellicola francese vincitrice di ben 7 César (gli Oscar d'Oltralpe), che narra la vicenda Séraphine de Senlis, esponente dell'arte naif francese, scoperta per caso, avviata al successo e in seguito rinchiusa in un istituto psichiatrico.

Alla serata parteciperanno anche lo psichiatra Gilberto Gargiulo, Roberto Grelloni, presidente nazionale dell'Anpis, l'associazione che attraverso lo sport si occupa del recupero di persone affette da disagio psichico e l'accademico Massimiliano Trubbiani. Al termine della proiezione è previsto un dibattito dal tema “arte e follia”.

La manifestazione è organizzata dalla Effe Cinematografica, dell'anconetana Giulietta Paolinelli, distributrice Fox, Moviemax, Mikado e Sacher, che con la formula “cinema più evento” ha già avuto venerdì scorso al cinema Italia in occasione dell'uscita di “Passione” un ottimo riscontro di pubblico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2010 alle 16:21 sul giornale del 27 ottobre 2010 - 744 letture

In questo articolo si parla di cultura, cinema, Effe Cinematografica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dJr





logoEV
logoEV
logoEV