contatore accessi free

Ex cinema Coppi: l'ipotesi di trasformarlo in 29 appartamenti è più vicina

appartamenti| 1' di lettura Ancona 09/08/2011 -

L’iter per la trasformazione dell’ex cinema Coppi in residenze compie un altro passo avanti.



La giunta comunale su proposta dell’assessore all’Urbanistica Paolo Pasquini ha sottoposto al Consiglio comunale la richiesta di autorizzazione preventiva al cambio di destinazione dello storico immobile di Corso Carlo Alberto una volta adibito a sala di spettacolo, in ossequio alla norma adottata con una delibera di Consiglio comunale che prevede appunto che “gli immobili destinati a sale cinematografiche esistenti non potranno essere trasformati senza l’ autorizzazione preventiva del Consiglio Comunale” (dcc 47 del 28/7/11).

La richiesta di autorizzazione è stata presentata all’amministrazione comunale dal proprietario dell’ex Coppi insieme ad un progetto di massima che mira, attraverso lavori di demolizione e ricostruzione e attraverso il cambio di destinazione d’uso, alla riqualificazione della palazzina che ospitava la sala cinematografica e l’intera area retrostante fino alla linea ferroviaria, per una volumetria di circa 10 mila metri cubi.

L’ipotesi progettuale, che in questa fase non è comunque vincolante, prevede la realizzazione di 29 appartamenti suddivisi in cinque piani e di 33 posti auto tra esterni e interni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2011 alle 19:21 sul giornale del 10 agosto 2011 - 1329 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, appartamenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ojp





logoEV
logoEV