contatore accessi free

Congresso Eucaristico: 'Sport in festa' un giorno di sport e valori

sport 4' di lettura Ancona 10/08/2011 -

Sarà un pomeriggio di divertimento e di valori, che unirà i giovani atleti marchigiani e il meglio dello sport nazionale: è Sport in festa, l'evento organizzato dal Coni Marche che si terrà mercoledì 7 settembre dalle 14.30 al PalaIndoor nell'ambito del XXV Congresso Eucaristico Nazionale di Ancona.



La manifestazione si inserisce nella giornata dedicata a “Eucaristia nel tempo dell’uomo”, centrata sui temi del lavoro e della festa, con iniziative che interesseranno le città di Ancona, Fabriano, Osimo e Falconara. Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti Fabio Sturani, Presidente del Coni Marche; S.E. Mons. Edoardo Menichelli, Arcivescovo di Ancona-Osimo; Don Mario Lusek, Direttore dell'Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza Episcopale Italiana; Alberto Gatto in rappresentanza di Fidal Marche.

Siamo molto contenti - ha detto il presidente del Coni Marche, Fabio Sturani - per questa giornata dedicata allo sport all'interno del Congresso Eucaristico Nazionale. La nostra Regione ha una grande tradizione sportiva ed è fondamentale lavorare con i ragazzi e con i più giovani per rafforzare i valori etici e i valori dello sport”.

Sul recupero del senso profondo dello sport si è soffermato Sua Eminenza. Mons. Edoardo Menichelli. “Lo sport - ha affermato Menichelli - recuperi il suo valore originale e ridoni sacralità al corpo, la forza sia il risultato dell’impegno muscolare e spirituale”. Questa è l’esortazione dell’arcivescovo di Ancona-Osimo.

Don Mario Lusek ha sottolineato i significativi rapporti tra il mondo ecclesiastico e quello sportivo. “La Chiesa - ha detto Lusek - non si sente estranea allo sport ma, senza invasioni di campo, c’è da sempre una forte attenzione reciproca con il Coni. Il Congresso Eucaristico rappresenta una importante occasione per rafforzare questa relazione”.

A fare gli onori di casa Alberto Gatto, consigliere regionale della Federazione Italiana Atletica Leggera, che gestisce il PalaIndoor. “Per noi - ha detto Gatto - è una grande soddisfazione contribuire alla riuscita di un evento importante per la città come il Congresso Eucaristico, sono certo che sapremo accogliere giovani, famiglie e campioni come meritano”.

Sport in festa vedrà coinvolti atleti e ragazzi di ben 14 discipline sportive, che si alterneranno sulla pista del PalaIndoor per una serie di sfide e dimostrazioni insieme ai campioni del loro sport. Davanti al Presidente del Coni Gianni Petrucci, che sarà presente al PalaIndoor, scenderanno in campo ragazzi di tutte le Marche, compreso un nutrito gruppo di giovani atleti diversamente abili, grazie all'impegno del Comitato Italiano Paralimpico.

L'obiettivo di Sport in festa è proprio quello di unire atleti affermati e ragazzi all'inizio della loro attività agonistica, per dimostrare come lo sport possa essere portatore di valori e passioni uguali per tutti: l'impegno, il rispetto per le stessi e per l'avversario, la correttezza. Il parterre dell'impianto anconetano, una delle eccellenze dello sport marchigiano a livello nazionale, verrà per l'occasione suddiviso in diverse aree trasformate nei campi da gioco delle discipline coinvolte: di volta in volta dunque campo da pallavolo o da basket, pedana per la scherma, o per la danza e il twirling, oppure ancora tatami per il judo e il karate, dojang per il taekwondo, verranno allestiti anche alcuni tavoli da tennis tavolo e addirittura due postazioni per una dimostrazione di canottaggio. Nello spazio della sala conferenze del PalaIndoor si terrà invece un torneo di scacchi destinato agli Under 16.

Sport coinvolti: Atletica, canottaggio, danza, ginnastica artistica e ritmica, judo, karate, pallacanestro, pallavolo, scacchi, scherma, taekwondo, tennis tavolo, twirling. E per lo sport per i diversamente abili: atletica, pallacanestro e volley. Atleti presenti: La lista degli atleti che hanno dato la loro disponibilità e' ancora in divenire, e resterà “aperta” fino all'ultimo minuto. E' però fin da ora certa la presenza di alcuni campioni di livello internazionale: ci sarà il canottiere Alessandro Corona, bronzo olimpico a Barcellona nonché 5 volte campione mondiale nel 4 di coppia; la judoka Lucia Morico, bronzo olimpico ad Atene; la lanciatrice del martello Clarissa Claretti, 7 volte campionessa italiana; tornerà al PalaIndoor Annalisa Minetti, che dopo i successi come cantante, già da più di un anno si dedica con ottimi risultati all'atletica per diversamente abili; ci sarà la Sutor Montegranaro, pronta ad iniziare la sua prima stagione al Pala Rossini di Ancona; scenderà in campo per la pallavolo la Lube Banca Marche Macerata, ambasciatrice del volley marchigiano in Serie A1; la ginnastica ritmica metterà in campo le sue stelle: le atlete della Aurora Fano, campionesse italiane 2011, e la campionessa mondiale di Mosca 2010 Daniela Masseroni; la ginnastica artistica porterà invece ben 3 atlete del Team Italia, pronte ad affrontare, in ottobre, i Campionati Mondiali a Tokyo.

Appuntamento dunque mercoledì 7 settembre a partire dalle 14.30 al PalaIndoor di via della Montagnola, ad Ancona, per Sport in festa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2011 alle 20:10 sul giornale del 11 agosto 2011 - 720 letture

In questo articolo si parla di sport, coni, Organizzatori, congresso eucaristico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/olB





logoEV
logoEV