contatore accessi free

Sconcerti: gli Oneida in concerto da New York

1' di lettura Ancona 10/08/2011 -

Sconcerti, organizzato dall’Arci di Ancona nell’ambito di Amo la Mole, vede domani sera alle 22.00 (11 agosto) al Lazzabaretto gli Oneida, direttamente da New York.



Gli Oneida sono tra i protagonisti della grande riscossa newyorkese del Duemila. Originari di Brooklyn, come i Liars e gli Yeah Yeah Yeahs!, hanno resuscitato la violenza liberatoria del garage-rock degli anni '60, rimescolandola con acidi trip psichedelici, detonazioni hard/stoner-rock, germi di wave sintetica ed effervescenze kraut. E' normale trovare nello scaffale di casa affiancati, MC5 e Suicide, o i Faust e i Kyuss.

Ad aprire la serata i fanesi Edible Woman. Ricerca creativa e sintetizzatori nella scrittura dei nuovi brani, non a sostituire la chitarra, ma alla ricerca di una nuova e più personale poetica musicale. Questo lavoro suona come un bizzarro e maturo amalgama di hardcore e tecnologia che si concretizza in un suono ancora fortemente abrasivo, ma mitigato da un approccio quasi pop al songwriting.

L’ingresso ai concerti è gratuito. Il prossimo e ultimo appuntamento con Sconcerti sarà venerdì 19 agosto alla Corte Interna della Mole con i Massimo Volume, ingresso € 12 intero, € 10 ridotto (soci arci).

È possibile prenotare i biglietti telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 allo 071.203045 oppure al 342.0732267 o mandando una mail ad ancona@arci.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2011 alle 16:48 sul giornale del 11 agosto 2011 - 772 letture

In questo articolo si parla di attualità, arci ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/okC





logoEV
logoEV